Svuota

GRUPPO SUPERVSIONE ONLINE CON MARCO CHISTOLINI  

Presentazione

Gli operatori psicosociali che lavorano con i bambini e gli adolescenti possono frequentemente trovarsi nella condizione di dover parlare loro di eventi e situazioni particolarmente complicate e dolorose, talvolta decisamente cruente e difficili da comprendere. In questi casi può facilmente emergere la tentazione di evitare di parlare al minore di tali argomenti, magari raccontando “pietose” bugie, o di farlo in modo così generico e vago da metterlo in condizione di non poter comprendere cosa realmente sia accaduto nella sua famiglia e nella sua vita. Tale atteggiamento è rinforzato e sostenuto da un comune sentire, diffuso tra gli adulti, che considera inopportuno affrontare con i bambini e gli adolescenti temi particolarmente dolorosi e perturbanti, basato sulla convinzione e sul pregiudizio che i bambini non capiscano e debbano essere protetti da informazioni eccessivamente dolorose.

Per affrontare tale indubbiamente complessa questione si propone un percorso di supervisione di gruppo. La presente proposta si pone in collegamento con il Corso di formazione “Parlare ai minori con difficili storie familiari” ideato e condotto da Marco Chistolini e recentemente proposto da RIFLESSI.

Docente

Marco Chistolini,  psicologo-psicoterapeuta. Lavora come libero professionista e collabora con diverse realtà sia pubbliche, sia private come clinico, formatore e supervisore sui temi della tutela minorile, dell’affido familiare e dell’adozione. È autore di numerose pubblicazioni e relatore in convegni nazionali ed internazionali.

Metodologia

Il gruppo, guidato dal supervisore, affronterà casi psicosociali e/o clinici portati dagli stessi partecipanti relativi a situazioni in cui è rilevante il tema della comunicazione su temi difficili e dolorosi con i bambini/adolescenti.

In ogni incontro saranno analizzati e discussi indicativamente 2 casi presentati dai partecipanti: una breve sintesi riguardante il caso presentato al gruppo dovrà essere inviata nei giorni precedenti al supervisore.

A livello metodologico la modalità di conduzione del gruppo prevede l’attivazione dei partecipanti nella discussione con l’obiettivo di costruire un contesto di riflessione e scambio generalizzabile ad altri casi con caratteristiche analoghe.

Il percorso di  supervisione si svolgerà online e prevede un numero massimo di 20  partecipanti. Il gruppo sarà attivato con un numero minimo di 12 iscritti.

Destinatari

Il percorso formativo è rivolto agli operatori che a vario titolo ed in differenti contesti i si occupano di minori che vivono in situazioni difficili all’interno del proprio nucleo familiare: assistenti sociali, psicologi, psichiatri e neuropsichiatri infantili, educatori, mediatori familiari, avvocati, giudici minorili.

Crediti formativi

Sono stati richiesti i crediti all’Ordine Assistenti Sociali.

Costi

  • Per iscrizioni entro il 5 novembre 2021 il costo del corso formativo è di €270.
  • Per iscrizioni entro il 15 novembre 2021 (termine ultimo) il costo è di € 320.
  • Per gli studenti universitari, per i tirocinanti post-laurea e dei corsi di specializzazione che esibiscono idoneo certificato il costo di iscrizione è di € 250 entro il 5 novembre 2021.

Modalità di pagamento

È possibile effettuare il pagamento sul sito esclusimente tramite PayPal e Carta di Credito.
Le Cooperative, i Consorzi, le Istituzioni che fossero interessate ad iscrizioni multiple, e tutti coloro che non possono formalizzare l’iscrizione con pagamento elettronico, possono fare richiesta di iscrizione tramite apposito form a questo link.

Svuota
Corso Online

PARLARE AI MINORI DALLE DIFFICILI STORIE FAMILIARI – GRUPPO SUPERVISIONE

19.11.2021 – 14.1.2022 – 15.2.2022 – 18.3.2022 – 6.5.2022
10:00 – 13:00

COSTO:

250,00270,00

ISCRIVITI:

Svuota

DOCENTE/I:

Marco Chistolini
Piscologo Psicoterapeuta

CREDITI:

Form di registrazione

Accedi

Non sei un utente registrato?