Home
V.I.G. Video Interaction Guidance

V.I.G. Video Interaction Guidance

Migliorare la comunicazione e la relazione interpersonale
attraverso il video feedback

La Video Interaction Guidance (Guida all’interazione attraverso il video) è un intervento guidato da un professionista che, grazie all’utilizzo di riprese video di situazioni reali, rende evidenti le relazioni tra i soggetti ripresi. Alla fase di ripresa in situazione segue una fase di rilettura delle immagini, attraverso cui il soggetto, sempre guidato da professionisti, può attivare un processo di cambiamento verso relazioni interpersonali più efficaci con familiari, colleghi, clienti, pazienti.

Chi può beneficiare della VIG?

La VIG è utile in tutte le situazioni in cui si desidera migliorare le proprie interazioni e la propria comunicazione con altri significativi e in  tutte le professioni in cui una interazione efficace e sintonizzata è di fondamentale importanza: insegnanti, educatori, operatori sociali e sanitari, infermieri, caregivers, professioni a contatto con clienti e utenti. Quando è utilizzata in ambito professionale per riflettere sulla omunicazione con gli utenti si chiama Pratica Riflessiva Facilitata dal Video (Video Enhanced Reflective Practice). I Principi e la pratica della VIG possono essere applicati in ogni relazione e in ogni fascia di età: bambini, giovani e adulti, genitori e professionisti, insegnanti e allievi, operatori e utenti/ospiti, coppie, gruppi. Può essere utilizzata per supportare una diade (ad esempio madre e bambino, consulente e cliente, capo e collaboratore) o anche con gruppi allargati (ad esempio con la famiglia estesa, con il gruppo di lavoro). L’obiettivo della VIG è dare ai singoli l’occasione di riflettere sulle proprie relazioni interpersonali, ponendo l’attenzione sugli elementi di successo e supportarli a fare dei cambiamenti dove lo desiderano, verso un’interazione maggiormente sintonizzata.

Basi teoriche della VIG

La VIG si basa sulle teorie dell’attaccamento, dell’Intersoggettività (sviluppare, condividere, comprendere), dell’apprendimento mediato, della mentalizzazione e della psicologia positiva.

Aiuta a individuare e praticare i Principi di comunicazione sintonizzata:

  1. Essere attenti
  2. Incoraggiare iniziative
  3. Ricevere iniziative
  4. Sviluppare interazioni sintonizzate
  5. Guidare
  6. Approfondire la discussione

Gli obiettivi specifici della VIG

  • Muoversi con i ritmi del cliente: identificare le loro preoccupazioni attuali e la loro “realtà” in modo che il cliente sia attivamente coinvolto nel processo di cambiamento.
  • Supportare clienti e professionisti VIG a diventare maggiormente sintonizzati e rispettosi delle reciproche comunicazioni.
  • Supportare clienti e professionisti VIG a sviluppare la loro capacità di riflettere su quando stanno facendo nei loro momenti più sintonizzati.
  • Supportare i clienti a sviluppare nuove narrazioni di sé, ad esempio come genitori, sui propri bambini e sulle relazioni con i propri bambini, come capi sui collaboratori e sulle relazioni con i propri collaboratori.
  • Condividere i ‘Principi della comunicazione sintonizzata’ e le basi teoriche con i clienti e i professionisti VIG, attraverso il modelling, la sintonizzazione e l’offerta di informazioni chiare e comprensibili (incluse rappresentazioni visive)

La nostra proposta

“Offriamo ai professionisti interessati l’intero percorso di accreditamento all’uso della VIG seguendo gli standard di AVIGUK – association for Video Interaction Guidance UK

“Realizziamo interventi di Video Interaction Guidance per Servizi e Istituzioni Socio Sanitarie, e per tutti coloro che desiderano migliorare la propria sintonia comunicativa sia nella vita personale che professionale”

“Realizziamo interventi di VERP – Video Enhanced Reflective Practice per equipes e gruppi di lavoro che desiderano migliorare le loro capacità comunicative sia interne che verso clienti e utenti utilizzando il video e i Principi di Comunicazione come strumenti”

Diventare Practitioner VIG accreditato

Per diventare un Practitioner VIG  è necessario:

  1. Partecipare alle 2 giornate di Training Iniziale accreditato
  2. Fare una supervisione regolare di almeno 15 ore con un Supervisore accreditato e lo svolgimento di  almeno 18 cicli di VIG con almeno 6 clienti (di solito nell’arco di 18-24 mesi)
  3. Sottoporsi un rigoroso processo di valutazione da parte del Supervisore e di autovalutazione utilizzando la Video Interaction Guidance Skills Development Scale (SDS)
  4. Una supervisione continua tra pari una volta ottenuto l’accreditamento come Professionista VIG.

Il processo di formazione e supervisione rispecchia i principi di comunicazione sintonizzata e le convinzioni di base, in cui il supervisore supporta l’apprendimento di ciascun allievo, a partire da e costruendo sui punti di forza unici di cui ciascuno è portatore. Il formando è coinvolto in livelli profondi di apprendimento basato sulla pratica riflessiva, massimizzando così il proprio sviluppo professionale.


L’Association of Video Interaction Guidance UK (AVIGuk) disciplina gli standard e la qualità della formazione e della pratica VIG in UK e nei Paesi affiliati che hanno scelto di seguire gli standard UK: Repubblica Ceca, Finlandia, Italia, Grecia, Malta, Australia, Messico, Ecuador, Argentina. In Italia, Francesca Oliva e Riflessi di Torino insieme a Helen Gibson e Penny Rackett di AVIGuk si stanno occupando di introdurre questo approccio. Sono state realizzate due edizioni del Training Iniziale, e a gennaio 2017 è stato fatto l’accreditamento alla Fase 1 della formazione a un primo gruppo di 4 professionisti.


Scarica la brochure:

Gli interventi di VIDEO FEEDBACK sono più efficaci anche da un punto di vista dei costi
(Lineea guida NICE – UK National Institute for Clinical Excellence, 2015)

Se vuoi saperne di più o conoscere le date delle prossime giornate di Training
contatta la Segreteria Organizzativa Riflessi:

Tel. 011.548747 dal lunedì al venerdì (orario 9-13)
segreteria@riflessiformazione.it


www.videointeractionguidance.net

 

 

 

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com