Home
Courses
Tutela dei minorenni nelle separazioni gravemente conflittuali.
Criteri d’intervento e dilemmi operativi
Corso


Tutela dei minorenni nelle separazioni gravemente conflittuali.
Criteri d’intervento e dilemmi operativi

Negli ultimi anni si è assistito ad una crescente richiesta ai servizi di territorio di farsi carico di situazioni di separazioni gravemente conflittuali sia dal punto di vista dell’indagine sociale sia rispetto alla valutazione psicologica ed alle possibilità di cura. I casi che ci si trova ad affrontare si caratterizzano per una complessità tale da disorientare gli operatori coinvolti producendo in essi sentimenti di rabbia, impotenza, confusione. Gli strumenti d’intervento abituali, in particolare la messa in campo di misure protettive nei confronti dei minorenni, non sembrano adatte a questo tipo di casi benché frequentemente le situazioni si caratterizzino come pregiudizievoli per i bambini coinvolti. Gli interventi di “mediazione” della coppia genitoriale risultano di difficile attuazione e spesso determinano una amplificazione del conflitto così come il tentativo di regolamentazione dei rapporti. In queste drammatiche situazioni entrambi gli adulti appaiono evidentemente sofferenti e fortemente disturbati nel loro funzionamento psicologico con una forte compromissione delle loro competenze genitoriali che rende scarsamente visibili i bisogni dei figli. Infine il contesto giudiziario spesso rappresenta uno scenario ottimale per la drammatizzazione del conflitto coinvolgendo nella contesa giudici, avvocati, consulenti tecnici.
Nel percorso formativo verranno proposte delle chiavi di lettura che aiutino gli operatori a meglio comprendere e significare il complesso scenario descritto approfondendo il ruolo dei differenti attori coinvolti anche alla luce delle risonanze emotive che tale contesto conflittuale produce. Successivamente si presenteranno dei protocolli operativi e delle strategie di azione che possano orientare gli operatori nella messa in atto di interventi in grado di favorire processi evolutivi nei nuclei presi in carico, contrastando i vissuti di confusione e impotenza che le dinamiche in cui ci si trova coinvolti suscitano.

DESTINATARI

Il seminario è rivolto agli operatori che a vario titolo e in contesti differenziati si occupano di separazioni conflittuali: assistenti sociali, psicologi, psichiatri e neuropsichiatri infantili, educatori, mediatori familiari, avvocati, giudici minorili.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

Il corso si articola in tre giornate.
È prevista una metodologia attiva di lavoro che coinvolga i partecipanti in un processo di ricerca relativo ad una tipologia di intervento non ancora codificato in prassi operative collaudate e validate scientificamente.

 

RICHIESTA DI INFORMAZIONI

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Apply to this course
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com